Grigioni - Cultura architettonica

alt_title_logo Kantonsbibliothek Graubünden
Chantun Grischun
Cantone dei Grigioni
Chiese barocche
indietro alla lista

Kapelle S. Carlo Borromeo

6558 Lostallo
Consacrato nel 1633, campanile della seconda metà del XVII sec.; restauri 1959 e 1997.

Manufatto architettonico disadorno, con coro rettangolare e, a N, campanile che presenta una doppia cella campanaria, un basso coronamento ottagonale e tetto a cono. Portale in pietra del 1838. Nella navata soffitto ligneo del 1959, nel coro volta a crociera priva di stucchi ma decorata con pitture illusionistiche, Francesco Antonio Giorgioli, 1686 ca.: al di sopra di un’illusionistica balaustrata assai mossa, con putti-telamoni, simboli mariani e rappresentazioni dei Misteri del Rosario, il cielo si apremostrando l’immagine della consegna del rosario. Altari a edicola in stucco, metà XVII sec., quello del coro con quadretti ispirati ai Misteri del Rosario, statua della Madonna ed emblemi dei cappuccini; nei timpani degli altari laterali l’Annunciazione e la Visitazione. Altare del coro affiancato dalle statue dei SS. Domenico e Carlo Borromeo. Pitture del XVIIsec. La campana (1432) proviene prob. dalla chiesa parrocchiale.

(Guida d’arte della Svizzera italiana. A cura della Società di storia dell’arte in Svizzera, Bellinzona/Berna 2007)